.
Annunci online

  lucabagatin [ Blog di Luca Bagatin, utopico, utopista, scrittore e liberalsocialista mazzinian-repubblicano..."Et in Arcadia ego". Questo blog è dedicato alla memoria dell'attore Peter Boom (1936 - 2011), già per lungo tempo collaboratore di questo spazio web ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


EDIZIONI MEDITERRANEE
Margheritando il Cuore
M.
IL MIO LIBRO: Universo Massonico
IL MIO (secondo) LIBRO: Ritratti di Donna
Eduard Limonov
FRENTE TRANSVERSAL Peronista y Kirchnerista
Alianza Pais
FEMEN
Movimiento Evita
PATRICIA VEZZULI
Nathalie Cardone
DEBDEASHAKTI: la Dea che viene da Venere
Studio Stampa
FRENTE AMPLIO
Lettera e Spirito - Rivista di Studi Tradizionali
TRE EDITORI
Partido Socialista Unido de Venezuela
ISTITUTO JUAN DOMINGO PERON
La Vera Cronaca
SERENA MARZUCCHI
Ursula Davis Hula Hop
ARCHIVIO PERONISTA
Mattatoio N. 5
AMORE E LIBERTA' Official Website
Amore e Libertà Blog
Ilona Staller per Roma 2013
DEBDEASHAKTI
Ente Nazionale Protezione Animali
LAVINIA GUGLIELMAN
Massimilano Giannocco
FONDAZIONE "CHE" GUEVARA
Domenico Mazzullo
ASSOCIAZIONE MOANA POZZI
Francesca Veronica Sanzari
PARTITO DELL'AMORE
Partido Justicialista
LA GAUCHE MODERNE
Venexia Editore
ELENA OVECINA
Dignitas
MELAGIOLI
Il Gioco dell'Eroe by Gianluca Magi
ALAIN DE BENOIST
LA VOZ DEL SANDINISMO
PETER BOOM
Imperial Club
CAOS TRA LE PENTOLE
Book Crossing
ORLANDO
George Washington Masonic Memorial
ALDO GRITTI
Museo di Simbologia Massonica
LUIGI PRUNETI
Notiziario Massonico Italiano
ERICA MELARGO
Parti Radical (France)
C.L.I.P.S.A.S.
Venezolana de Television
RON PAUL 2012
Montichiari CONTRO GREEN HILL
LIBERILIBRI
Scaffale Massonico
ENRICA BONACCORTI
Editions Maconniques Castelli
ISTITUTO DI STUDI "LINO SALVINI"
IlSudEst
Grand Orient De France
EVO MORALES Presidente
Socrate 2000
L.I.C.E.
Metis Di Meo
SENTIERI REPUBBLICANI
Moreno Neri
MU'AMMAR GHEDDAFI
Evita Peron
Mouvement Européen pour la Démocratie Directe
Hugo Chavez
EDGARDO SOGNO
Ipertesto Edizioni
CARLO MANCOSU EDITORE
Bocca di strada
EROS E' LIBERAZIONE: Tinto Brass blog
Manfredi Pomar
FRANC MAçONNERIE MAGAZINE
Loggia Heredom 1224
GRAN LOGGIA D'ITALIA UMSOI
Regime Scozzese Rettificato
PSICOSINTESI
Rondò Veneziano
ILARIA DRAGO
Blog maçonnique d un jeune franc-maçon sur la Franc-Maçonnerie en France
PIER CARPI: UN MAESTRO
Secreta Magazine
BYE BYE BEAUTIFUL
Osservatorio Nazionale Abusi Psicologici
QUATUOR CORONATI
SECRETA: il forum
CUATRO F Periodico del PSUV
Padre Anthony Elenjimittam
LA LETTERA G
FEDERAZIONE GIOVANILE REPUBBLICANA di Romagna
A.M.O.R.C.
Gruppo Studi Swedenborghiani
PORTOBELLO by Enzo Tortora
Hiram Blog
ALICE BAILEY
ROSSLYN CHAPEL
Gran Loggia Italiana
POLAR FRANC-MACON
BLOG DEL RITO DI YORK
Ho fatto SPLASH !
Delitti sotto la cenere by Nathan Gelb: il video
NATHAN GELB
Cagliostro e il Rito Egizio
MAURIZIO NICHETTI
Nuova Carboneria Italiana
RITO DI YORK
Un simpatico gioco McCain Vs Obama
DOVE ERAVAMO RIMASTI ?
Helena is Red
PAMELA SAINO
Ordine Iniziatico dei Cavalieri della Luce
LOGGIA 33
Per il Diritto ad una Morte Dignitosa
ENZO TORTORA
SATHYA SAI BABA Bhajans
Scuola Internazionale della Rosacroce d'Oro
LANFRANCO PALAZZOLO
Giovannino senza paura
ANGELO PEZZANA
ELENA ORLANDO
L'Italia è la mia Patria: Ambra
DISINCANTO
Patrizia D'Amico
CRISTINA KIRCHNER
Pansessualità
PETER BOOM
Giuseppe Varlotta
SICK GIRLS
Kuthuma: periodico di Alchimia e Tradizione Iniziatica Occidentale
MAX BUNKER Press
Blog di Giordano Bruno Guerri
OMBRA D'ARGENTO
Libertarian Party
BrUNO BoZzettO
IL PADRETERNO
Spincon
TRACINGBOARDS: A MASONIC SITE
Amici di Garibaldi
Bombay !!!
GIORDANO BRUNO GUERRI
Solo Pittori Artisti Mutilati
JUPITER EDIZIONI
Non è la Rai
NON E' LA RAI: X ANNI DOPO
Il Mistero di Paul McCartney
LE DROIT HUMAIN
Robert Lomas
Fratellanza Bianca Universale
STORIA DI IERI, OGGI E DOMANI
The Buick Brothers
GIUSTIZIA GIUSTA
IL TIBETANO: Le Scuole Iniziatiche dell'Antica Saggezza
REMO REMOTTI
Mito di Donna: LUCIA "REHAB" CONTI
Partito d'Azione Liberalsocialista
MINA "VAGANTE" WELBY
Il Silenzio Infranto
SEMPRE SULLA BRECCIA
ALACRAN EDIZIONI
Decidere.net
SOCIALISMO LIBERALE PROGRESSISTA
Socialisti.net
MISS WELBY: LA NIPOTE SEGRETA DEL CALIBANO
MARIA MONSE'
Radicali italiani
ITALIA LAICA
La Voce Socialista
L'OPINIONE DELLE LIBERTA'
Fondazione Craxi
ANDREA G. PINKETTS
Il Blog di Panther
Sai Baba
Società Teosofica
UNO STORICO MILITANTE SOCIALISTA: PIER LUIGI BAGLIONI
Laetitia Casta
ASSOCIAZIONE MAZZINIANA ITALIANA
Gran Loggia d'Italia
ASSOCIAZIONE REDUCI GARIBALDINI
Ordo Templi Orientis
SITO DEL PROF. CLAUDIO NICOLINI
Sito di Davide Giacalone
QUADERNI RADICALI
Il Riformista
ANTICLERICALE.NET
Associazione Luca Coscioni
CENTRO MARIO PANNUNZIO
Antiproibizionisti.it
ALESSANDRO CECCHI PAONE
ESOTERIA: Massoneria e dintorni
Grande Oriente d'Italia
G. MAZZINI 2005
Psychomedia: Salute Mentale e Comunicazione
LIBERALCAFE
Un simpatico gioco pro-referendum sulla ricerca scientifica sulle cellule staminali
IO CI METTO LA FACCIA
Lega del Filo d'Oro
ITALIALAICA: IL GIORNALE DEI LAICI
Jiddu Krishnamurti
RIFORMATORI LIBERALI
Giordano Bruno
CARBONERIA
Rito Scozzese Antico ed Accettato
LA TRADIZIONE INIZIATICA TRA ORIENTE ED OCCIDENTE
La Loggia Montesion
WOODY ALLEN
La Melagrana: pagina di cultura esoterica
RITO SIMBOLICO ITALIANO
Federazione dei Liberaldemocratici
CARMELAAAAAA!!!
Ordine Martinista Universale
MOVIMENTO SUFI
Massoneria Italia
IL MANDIR DELLA PACE
Angelologia
LEGA ITALIANA ABOLIZIONE CONCORDATO
Movimento Federalista Europeo
LIBERTA' DI SPIRITO
Aislinn: la Fata-blogger
BAZARDELLEPAROLE
Picaresco: la BloggeRivista
NUVOLAROSSA: PASIONARIO DEL REPUBBLICANESIMO
DAL TRAMONTO ALL'ALBA: PORTALE DEL MISTERO
AKHENATON
MARTIN RUA: un blog massonico
Gran Loggia Regolare d'Italia
UNA STRONZA PERFETTA
Rito Orientale di Misraim e Memphis
BETTY FORD CENTER
Alice è sempre Alice
CALZETTA CHE PASSIONE
Bastogi: Casa Editrice esoterica
FILMOGRAFIA TRASH DI ANDREA G. PINKETTS
Pagine corsare di P.P. Pasolini
GIANFRANCO FUNARI
Le Trottoir
BerCamp: esperimenti democratici
OGGETTISTICA MASSONICA
Radicali di Sinistra
PROFONDO ROSSO STORE
LibMagazine
L'ORLANDO IL PORTENTO
Valeria la Vera
VIOLA VALENTINO
Valeria Manieri
LO SCIAMANO
Fuoco Sacro
AUTISMO ON-LINE
Epilessia Web
EDIZIONI TEOSOFICHE
Democrazia Laica
PER LA ROSA NEL PUGNO
Twin Peaks
TRENITALIA
Facciamo Breccia
Blog Italia
PLASTIC SOLDIER REVIEW
Arcana Intellego
IL FATTO ON LINE: BOLLETTINO D'ATTUALITA' ECO-COMPATIBILE
Severino Mingroni
SABRINA MARINANGELI
Critica Sociale
POLITICALINK
Massoneria sulla stampa
CHIESA EVANGELICA VALDESE
Capanno Garibaldi
SOCIETA' PER LA CREMAZIONE - TORINO
Cremazione.it
BLOG LAICI
Maria Montessori

cerca
letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


8 marzo 2014

Il mistero del Re del Mondo e della mitica Agharta



Chi è il Re del Mondo che tutto sa e governa ?

Esiste davvero la mitica Aghartha o Agarthi – regno sotterraneo incontaminato e ove albergano perfezione, bellezza, pace e amore ed ove, appunto, il Re del Mondo vive, al riparo da occhi indiscreti ?

Pressoché tutte le culture, le tradizioni folkloristiche, le correnti gnostiche ed esoteriche ne parlano, anche se con nomi e forme differenti, per quanto solo eruditi studiosi ed esoteristi quali René Guénon, Alexandre Saint-Yves d'Alveydre e Ferdynand Ossendowsky, hanno tentato di penetrarne e raccontarne il segreto.

Il prof. Luigi Pruneti, docente, saggista, scrittore ed ex Gran Maestro della Massoneria italiana della Gran Loggia d'Italia, nel suo ultimo ed agile saggio edito da La Gaia Scienza e con prefazione del principe Tiberio Dobrynia, ovvero “Il mistero del Re del mondo e della mitica Aghartha”, ci presenta l'ampia letteratura a disposizione relativa a tale figura.

Pruneti esordisce con il mito della cosiddetta “Terra Cava”, ovvero l'idea – sviluppatasi in particolare nel corso dell'Ottocento in cenacoli teosofici, occultistici ed esoterici – che la Terra fosse cava e popolata da esseri viventi, talvolta esseri mitologici, talaltra draghi e/o rettili.

In particolare il Pruneti fa riferimento ad opere quali “La razza ventura”, bellissimo romanzo del barone Edward Bulwer-Lytton che racconta del popolo degli Ana, una razza superiore abitante il mondo sotterraneo; oppure alle celebri opere del romanziere d'avventura Jules Verne, quali “Viaggio al centro della terra” e “Le Indie nere”. Come ricorda il prof. Pruneti, già alcuni anni fa fu edito dalle Edizioni Mediterranee un ottimo volume dal titolo “Jules Verne e l'Esoterismo”, nel quale l'autore, Michel Lamy, racconta e dimostra come le opere del celebre scrittore francese racchiudano profondi significati esoterici e facciano riferimento a credenze e studi tipici di noti cenacoli esoterici quali, fra gli altri, la Società Teosofica fondata da Madame Blavatsky e la Massoneria.

René Guénon, Saint-Yves d'Alveydre e Ferdynand Ossendowsky, dicevamo, sono i maggiori studiosi del mito del Re del Mondo. Nelle loro opere - frutto di fonti orientali, afgane, indiane (d'Alveydre), mongole e tibetane (Ossendowsky) - tali studiosi delineano la figura del Re del Mondo quale una sorta di governatore occulto del Mondo, giudato da Dio, abitante di Aghartha, una terra somigliante a Lhasa, la dimora del Dalai Lama in Tibet. Terra di saggi e veggenti, Aghartha, che volendo sarebbero in grado di curare tutti gli infermi del pianeta e resuscitare i defunti.

Molti uomini, nel corso della Storia, hanno ricercato Aghartha e il Re del Mondo. In particolare in Tibet. Fra questi il barone Von Urgern-Sternberg, il quale lottò – ai tempi della guerra civile in Russia – contro l'armata rossa e tentò, invano, di raggiungere Lhasa, purtuttavia non riuscendovi in quanto fu fucilato dai russi prima di poterla raggiungere.

Il prof. Pruneti, nel suo saggio, ci fa notare come, di volta in volta, nel corso della Storia e delle tradizioni, il Re del Mondo sia stato identificato come il Prete Gianni - sovrano e sacerdote d'Oriente (forse indiano o etiope) – oppure come un discendente dei Re Magi, oppure ancora come un alleato di Genghiz Khan.

Il mito rimane e le fonti letterarie, storiche, esoteriche e religiose sono numerosissime e tutte citate dal prof. Pruneti stesso, sia nella documentata bibliografia che nelle ampie note a margine.

Il mito rimane, dicevamo, al punto da aver influenzato anche la cinematografia e la musica. Il regista Frank Capra, nel 1937, girò “Orizzonte perduto”, tratto dall'omonimo romanzo di James Hilton, ovvero la storia dell'equipaggio di un aereo dirottato in una sperduta valle del Tibet ove era celata la città di Shangri-La, i cui abitanti, estremamente longevi, vivevano – a differenza del mondo dei mortali – in una condizione di amore e felicità.

Nel 1973 il regista e scrittore Alejandro Jodorowsky girò “La montagna sacra”, film surrealista ove un ladro e nove ricchi, con l'aiuto di un alchimista, si mettono alla ricerca del cenacolo dei nove saggi della montagna, bramando il segreto dell'immortalità.

Il musicista Franco Battiato, appassionato di esoterismo nonché amico dello stesso Jodorowsky, nel 1979 incise il disco “L'era del cinghiale bianco”, nel quale è contenuta la canzone “Il Re del Mondo”, ove si incrociano critiche alla società dei consumi ed alla guerra e riferimenti alla tradizione sufi, ovvero la tradizione esoterica dell'Islam.

Evidenti riferimenti, ancora una volta, al mito in questione che, si dice, allorquando l'umanità precipiterà nelle barbarie e nelle violenze più turpi, riportetà Agharthi in superficie ed instaurerà una nuova Eta dell'Oro ove la pace e le prosperità trionferanno sull'ignoranza degli uomini.

Tutto ciò e molto altro ne “Il mistero del Re del Mondo e della mitica Agharta”. Ancora una volta Luigi Pruneti non delude, dunque, i suoi lettori più raffinati e curiosi.


Luca Bagatin (nella foto con il prof. Luigi Pruneti)



17 gennaio 2008

La Coscienza Critica (di massa e di classe come l'aborto clandestino) intervista Luca Bagatin e Lucia "Rehab" Conti


NOME E COGNOME


Luca: Luca Bagatin
Lucia: Lucia Rehab

ALTEZZA

Luca: 170 cm
Lucia: 163 cm

PESO COROPREO

Luca: 70 kg
Lucia: 49 kg

PESO ETEREO

Luca: elevato. Troppa aria nello stomaco, colpa dell'ansia congenita e di una vita al limite del regolamento dei conti
Lucia: mai stata eterea in vita mia

IL COLORE DEI TUOI CAPELLI E' NATURALE ?

Luca: Sì, mi tinsi di biondo platino il ciuffo solamente nel 2002.
Lucia: no. mi tingo di nero ma in realtà sono biondastra.

PIATTO PREFERITO ?

Luca: Gli gnocchi e tutto ciò che è a base di uova, patate e zucca.
Lucia: trippa. pizza. spaghetti al nero di seppia. gnocchi. caviale.

ULTIMO LIBRO LETTO ?

Luca: "La rivolta blu, contro i miti dello Stato sociale" di Alberto Pasolini Zanelli
Lucia: il giovane torless, di musil

A QUANTI ANNI HAI FATTO L'AMORE PER LA PRIMA VOLTA ?

Luca: Masturbazione compresa, ovviamente ! A 3 anni: correva l'anno 1982. Lui correva mentre la Carrà zompettava.
Lucia: diciannove

CHE RAPPORTO HAI CON L'ALTRO SESSO ?

Luca: Il mio rapporto con le donne è sempre stato come quello fra cane e gatto.
Diciamo che la mia donna ideale è una dura, un po' come Lucia, capace di tenermi testa. E che, negli inevitabili litigi, sia capace di battersi con me in un duello all'ultimo sangue.
Lucia: direi ottimo.

CHE RAPPORTO HAI CON IL SESSO IN GENERALE ?

Luca: Sessuale direi !
Lucia: sessuale.

BERLUSCONI O VELTRONI ?

Luca: Mi stai prendendo per il culo ?
Lucia: una bella fiala di cianuro di potassio

DESTRA O SINISTRA ?

Luca: Centro: laico, liberale e libertario !
Lucia: sinistra, ovvio !

ALTO O BASSO ?

Luca: Così in alto come in basso.
Lucia: alto. Non si discute.

SEI ANDATA/O A VOTARE ALLE ULTIME ELEZIONI ?

Luca: Assolutamente no !
Lucia: sono riusciti a nausearmi

CHE PARTITO HAI VOTATO ALLE ULTIME ELEZIONI ?

Luca: Che sei sorda ?
Lucia:  sono riusciti a farmi vomitare

CHE PARTITO VOTERESTI ?

Luca: Il mio primo amore furono i radicali, poi, iniziai a mal sopportarli: troppo dogmatici e fideistici. Penso che, se lo troverò nella scheda elettorale, voterò per il Partito Repubblicano Italiano: piccolo, simpatico e di lunga tradizione democratica.
Lucia: al momento nessuno. un calcio in culo e a casa tutta 'sta fuffa.

SE TI DICO “GATTO” TU CHE MI RISPONDI ?

Luca: Non dire gatto finché non ce l'hai nel sacco !
Lucia: toxoplasmosi

SE POTESSI CAMBIARE MESTIERE....CHE FARESTI ?

Luca: autore di programmi radiofonici o televisivi. Forse anche regista.
Lucia: non voglio cambiare mestiere. anche se ogni tanto penso che mi piacerebbe fare la bibliotecaria e stare nascosta in mezzo a cumuli di libri in un alone retrò, come in un film di frank capra

SE TU FOSSI CARLA BRUNI, AVRESTI SPOSATO SARKOZY ?

Luca: Non penso. Ho altri gusti sessuali.
Lucia: jamais !

E SE TU FOSSI SARKOZY, CHE FARESTI  ?

Luca: Cercherei di realizzare il mio programma di governo.
Lucia: mi farei carla bruni. anche se a voler proprio essere sinceri non è il mio tipo. a me piaceva la buonanima di anna nicole smith...;)

Preferisci "essere" o "avere" ? E, se "essere", che cosa ? E, se "avere", quanto ?

Luca: L'essere rispetto all'avere è sempre auspicabile. Così come lo è l'essere rispetto all'apparire.
Tutte le persone che cercano d'apparire che conosco ed ho conosciuto sono e sono state incredibilmente vuote, stupide ed ignoranti.
Preferisco essere me stesso: e non è poco, credetemi !
Lucia: sono piuttosto diffidente nei confronti di fromm. diciamo... BERE.

Secondo te: l'abito fa il monaco o ad ogni modo trovi che un monaco senz'abito sia comunque sexy ?

Luca: Dipende dal monaco, ovviamente !
Lucia: diosanto ma le pensi la notte?!?!?! :)

LUCA, CREDI:
a) in un'intelligenza superiore; NON ESISTE NULLA DI SUPERIORE A NOI STESSI, OVVERO ALLA NOSTRA COSCIENZA
b) in una stupidità superiore (alla tua); FORSE, CHISSA'....
c) che di superiore ci sia solo la stupidità (altrui); CI SONO STUPIDI CHE, PROPRIO ATTRAVERSO LA LORO STUPIDITA' RIESCONO A GIUNGERE ALLE POSIZIONI PIU' ELEVATE NELLA VITA. PECCATO (PER LORO) CHE PRIMA O POI IL CONTO ARRIVI PER TUTTI.
d)che siamo tutti intelligenze supiriori (compresi gli assenti); CERTO, OVVIO ! LA NOSTRA COSCIENZA E' DIVINA !

LUCIA, Credi:
> a) in un'intelligenza superiore: no
> b) in una stupidità superiore (alla tua): c'è sempre uno stupido più
 stupido di noi...
> c) che di superiore ci sia solo la stupidità (altrui): prego?
> d) che siamo tutti intelligenze supiriori (compresi gli assenti): assolutamente no !

LUCA, PENSI
a) positivo perché sei viva PENSO POSITIVO, MA SOLO PERCHE' SONO UN TIPO OTTIMISTA
b) negativo perché sei viva ASSOLUTAMENTE NO. IL FATTO DI ESSERE VIVO O MORTO (CLINICAMENTE PARLANDO) E' PER ME DEL TUTTO IRRILEVANTE
c) sieropositivo PER UN PAIO DI CANNE A 19 ANNI ?
d)penso ? Agisco, cazzo ! SIEMPRE !

LUCIA, Pensi:
> a) positivo perché sei viva: no
> b) negativo perché sei viva: abbastanza
> c) sieropositivo: no, per fortuna
> d) penso ? Agisco, cazzo !: non credo che pensiero e azione debbano
 essere necessariamente disgiunti. anzi, penso che sia abbastanza disastroso farlo...

QUAL E' IL TUO FILM E REGISTA PREFERITO ?

Luca: "Elephant Man", ma in generale tutto ciò che ha diretto e curato David Lynch.
Lucia: non do sempre la stessa risposta, sono tanti... in questo momento dico manhattan, di woody allen. o il posto delle fragole, di bergman. oppure dolls, di kitano. oppure brazil, di terry gilliam.

Qual è il romanziere del passato che preferisci di più ? E contemporaneo ?

Luca: Mark Twain. Contemporaneo, un amico: Andrea G. Pinketts
Lucia: come faccio a dirne uno solo? non posso!!! kafka e joyce sono i miei scrittori preferiti. ma adoro anche zola, bradbury, orwell, capote, queneau, poe...tra i viventi mi piace molto Ian McEwan

Che cos'è per te la "cultura" ?

Luca: tutto ciò che ci circonda....e molto altro ancora
Lucia: approfondimento...

Sai dirmi che fine ha fatto Roberta Carrano, ex ragazza di "Non è la Rai" ?

Luca: Magari ! Saperlo è l'obiettivo che mi sono posto per il 2008 !
Lucia: odiavo quel serraglio di merda e non so chi cazzo sia 'sta roberta carrano... ;-)

Per concludere, se la tua Coscienza Critica trovi non sia stata abbastanza critica: fatti una domanda e datti una risposta.

Luca: Più messo a nudo di così.....
Lucia: beviamo qualcosa, ragazza mia? E me lo chiedi pure ?!


sfoglia     febbraio        aprile






"La vita mi pesa, ma credo sia debito di ciascun uomo
di non gettarla se non virilmente o in modo che rechi
testimonianza della propria credenza."

 Giuseppe Mazzini