Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

COPYLEFT by Peter Boom

A SINISTRA DI PONTE MILVIO
breve presentazione by Luca Bagatin

Sarà che sono mancino, ma anch'io, come Peter, amo il Copyleft.
Ovvero la libera diffusione delle informazioni a 360 gradi.
Ecco anche perché un anno e rotti fa ho proposto a Mr. Boom di pubblicare in libertà su questo mio piccolo strumento di comunicazione, aprendogli una rubrica ad hoc.
In hoc signo vinces, come si dice.
E già Peter Boom, nei panni di un inquietante frate medievale, nel film "Non ci resta che piangere" del 1984 con l'accoppiata Benigni-Troisi, ci ricordava che.....dobbiamo morire !
Ce lo siamo debitamente segnato.
Ma nel frattempo....SPASSIAMOCELA ALLA GRANDE  !

Luca Bagatin


COPYLEFT

Gli articoli che scrivo sono "copyleft" (Creative Commons), sono di e per tutti, senza copyright, sono pensieri miei creati per la comunità, non mi devono rendere niente salvo naturalmente la soddisfazione di venir letti, apprezzati oppure criticati. L'unica cosa che non vorrei è che venissero cambiati o manipolati.
Voglio prendere come esempio il grande sessuologo professor Erwin J.Haeberle, Fondatore e Direttore dell'Archivio di Sessuologìa alla Humboldt University di Berlino, che sul suo sit

http://www2.hu-berlin.de/sexology , ha pubblicato gratuitamente a disposizione di tutti, i suoi corsi di sessuologia e tutte le informazioni sulla storia e la medicina sessuologica, sull'igiene e la psicologìa, complete di bibliografia in molte lingue tra le quali anche il cinese. La sua scienza è di e per tutti e sono convinto che questo suo altruismo ha salvato già molte vite e fatto evitare molte malattie sessualmente trasmesse a moltissime persone in tutto il mondo.

Un mondo che ha un urgente bisogno di informazioni scientifiche socialmente trasmesse, soprattutto indirizzate a quelle società dove per tradizione popolare e/o religiosa esistono ancora forti pregiudizi e malinformazione spesso con gravissimi danni per la salute pubblica sia fisica che psichica.

E' un dovere morale per lo scienziato di rendere accessibile a tutti il proprio sapere come dovrebbe essere obbligatorio per gli Stati di rendere possibile la divulgazione di esso in modo globale. Il professor Haeberle fa tutto da solo e auto- finanzia i suoi progetti preziosissimi.

Anch'io, nel mio piccolo, sopravvivendo con una piccola pensione ed un computer che ancora non dispone di ADSL ( e vivo in un paese moderno che si chiama Italia a soli 80 chilometri da Roma! ) cerco di fare del mio meglio per trasmettere internazionalmente il mio pensiero e ... un po' ci riesco pure.


Peter Boom.

pansex@libero.it

http://digilander.libero.it/pansexuality - www.lucabagatin.ilcannocchiale.it - www.bancadellamemoria.it

Notiziole di oggi:

Il sei marzo a Viterbo inizia il Mese Bruniano in onore di Giordano Bruno che si è fatto torturare e bruciare per le sue idee, ma che non ha mai bruciato nessuno per le sue idee.

Sul giornale La Nazione in prima pagina il martirio di tre bambini. Molto bene e giusto parlarne, ma dei migliaia di bambini abusati dai preti qui in Italia si parla poco perché il vaticano ha ordinato la segretezza ( è un loro fatto privato e guai a chi tocca i preti ).


Pubblicato il 9/3/2009 alle 7.6 nella rubrica TEORIA DELLA PANSESSUALITA' by PETER BOOM.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web