Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

MASSIME ED AFORISMI (custici) by Luca Bagatin

La peggior destra, in Italia, è senza dubbio la sinistra.

(con segnalazione editoriale che sottintende il motivo per il quale
credo nella Teoria Liberale della Lotta di Classe)




Svolta a destra? Ovvero non è conservatore chi combatte parassiti, fannulloni e sfruttatori un libro di Luigi De Marchi "Questo libro insegna che, oggi, la Destra è la Sinistra, e la Sinistra è la Destra". Così tredici anni fa un critico definì un'altra opera di Luigi De Marchi. Con un'analisi fondata sulla sua Teoria Liberale della Lotta di Classe, il politologo evidenzia quello che lo stesso Berlusconi ha riconosciuto, dichiarando che il suo governo sta facendo "una politica di Sinistra, decisamente di Sinistra". È un'affermazione legittima, perché il Berlusconi IV ha già varato alcune provvidenze sociali che la Sinistra ha spesso annunciato anche se mai realizzato, e addirittura doverosa quando si scopre, come l'autore fa in questo libro, che la Destra sta difendendo gli sfruttati dagli sfruttatori e la Sinistra sta invece tutelando i privilegi degli sfruttatori e derubando gli sfruttati. Una via d'uscita esiste, ma è necessario interpretare il futuro analizzando un presente svincolato dalle categorie concettuali del passato (dal retro di copertina).

Pubblicato il 30/6/2009 alle 7.49 nella rubrica AFORISMI BAGATINIANI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web