Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

Solidarietà al Presidente del Consiglio

Non sono uso intervenire, nè amo farlo, nelle tematiche "mediatiche" e questo per una precisa scelta comunicativa che ho sempre voluto seguire in cinque anni ed oltre di blog.
Purtuttavia - quando in un Paese democratico o che si vorrebbe tale, è di scena la barbara violenza  - non è possibile non focalizzare l'attenzione su di essa.
Vorrei dunque esprimere tutta la solidarietà di questo blog al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per la triste aggressione che ha subito.
Che essa sia frutto del gesto di un folle non ci piove. Purtuttavia la Storia è piena di gesti di folli che hanno fatto scoccare la scintilla di guerre e sommosse.
Il nostro Paese, già faticosamente uscito dalla seconda guerra mondiale, già provato da presunti "golpe" alla fine degli anni '70 come quelli nei quali si accusarono ingiustamente gli eroi antifascisti Edgardo Sogno e Randolfo Pacciardi e da una falsa rivoluzione giustizialista - negli anni '90 - che lo ha privato degli unici cinque partiti democratici che l'abbiano mai governato, non ha certo bisogno di ulteriori scossoni.
Non vogliamo aggiungere altro a parte la necessità di un rasserenamento dei toni, nonché l'isolamento politico di quelle forze partitiche che da troppo tempo tendono ad esasperarli.

Luca Bagatin

Pubblicato il 14/12/2009 alle 14.44 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web