Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

HAR TZION MONTESION: un viaggio nella Cabala e oltre

HAR TZION MONTESION: un viaggio nella Cabala e oltre
di Luca Bagatin
tratto dal numero 3 (settembre-dicembre 2009) di YR MAGAZINE
organo ufficiale del Gran Capitolo dell'Arco Reale - Rito di York in Italia




La Loggia Har Tzion Montesion del Grande Oriente d'Italia , fondata con decreto dell'allora Gran Maestro Giordano Gamberini nel 1969, si occupa principalmente della Tradizione Esoterica della Cabala ebraica.


Tradizione che si rifà in toto alla letteratura sacra ebraica, la Cabala, è un insegnamento mistico e teosofico il cui scopo ultimo è quello di penetrare l'Inconoscibile.

Aspetto peraltro tipico di ogni tradizione gnostica d'Oriente ed Occidente.

La Loggia Har Tzion Montesion, attivissima ed avanzatissima dal punto di vista dei suoi studi in materia, ha - allo scopo - un bellissimo sito web divulgativo e d'approfondimento - on line da quasi dieci anni - curato dal webMaestro Federico Pignatelli: www.montesion.it

All'apertura del sito vi troverete immediatamente di fronte alle due colonne rituali dell'allegorico Tempio di Re Salomone: Boaz e Jakin.

Entrate, dunque, e senza indugio !

Fra immagini allegoriche di cherubini ed apprendisti dediti allo sgrossamento della Pietra Grezza, eccovi dunque nella sezione di presentazione della Loggia, dei suoi seminari, attività e studi (comprendenti anche ampi stralci sull'Astrologia e l'Alchimia cabalistiche). Clikkate dunque su ciascuno degli argomenti in questione per saperne di più.....e vi assicuro che le informazioni non mancherenno, e così i continui riferimenti alle cosiddette Tavole Architettoniche, che sono una vera e propria sezione che raccoglie moltissime Tavole di Loggia su tutto lo scibile massonico: dal significato della simbologia della Squadra e del Compasso al Rito Emulation; dagli studi sulla Torah all'Ermetismo.

Nella prima barra in alto – dunque - quella posta sulla sinistra, possiamo trovare le varie Sezioni di cui consta il sito con le Tavole di cui abbiamo appena parlato, ed i Manoscritti relativi alle origini della Cabala e della Trazione massonica.

Proseguendo, abbiamo dunque la sezione relativa ai Contatti mail per interagire con la Loggia Montesion; il Libro degli Ospiti in cui lasciare un breve commento o porre una domanda alla redazione; la sezione degli Appuntamenti della Loggia (indicati con un vero e proprio calendario).

Di particolare utilità la sezione relativa alle Novità, con gli aggiornamenti relative alle notizie dell'ultimo bimestre inerenti la Loggia stessa, l'attività del Grande Oriente d'Italia e gli ultimi articoli inseriti (da segnalare e di particolare interesse il Commento all'Asino d'Oro di Apuleio del dott. Jesboama e Le origini della Massoneria dal 1710 all'Arco Reale). Nella sezione delle Novità il neofita può trovare anche delle pagine permanenti con specifiche notizie relative al perché ed al come entrare in Massoneria ed una Mappa del Sito per – per così dire – orientarsi nella complessità di questo spazio web che noi qui cerchiamo sommariamente ed umilmente di raccontare.

Come poteva mancare la sezione delle cosiddette Frequently Asked Questions – per gli amici FAQ – ovvero quella delle domande ricorrenti degli utenti ? Eh sì, perché il webMaestro di Montesion ha previsto anche questo: dando libero sfogo alle richieste dei lettori che gli pongono domande su taluni termini massonici, sul simbolismo, sulla Cabala ed anche richieste specifiche sulla musica utilizzata nel sito stesso (Atlanta Fugiens, del 1617, con indicazioni ove scaricarla direttamente sul sito). Una sorta di vademecum per andare ancor in profondità nell'universo massonico e magico-cabalistico presentato dalla Har Tzion Montesion con grande generosità, apertura e disponibilità.

Ultima, ma non certo meno importante (anzi, tutt'altro !), la sezione dei Servizi.

Qui troviamo il Forum ove inteloquire, non solo con i curatori del sito, ma anche con tutti i suoi utenti e visitatori (molto commovente, in questa sezione, il ricordo del Fr. Paolo Lucarelli, scrittore e saggista, che nel 2005 fu fra gli animatori del forum stesso); la Chat: alla quale – per accedervi – è necessario registarsi al sito; le Cartoline di Montesion (che per inciso è la sezione anche amo di più e con la quale mi rifaccio gli occhi volentieri) nella quale sono contenute numerose e coloratissime cartoline animate ad indicare i principali strumenti dell'Arte Muratoria e le allegorie stesse della Libera Muratoria: impreziosite da poesie e pensieri profondissimi (quella che ritengo più significativa è quella inerente alla figura della Squadra, scritta dal Fr. Palmiro Premoli: Dov'è una lacrima - dov'è un dolore splende ivi il raggio - del nostro amore: Ivi e pei tramiti - del mondo interova il nostro simbolo - bello e severo: e va senz'odio - e va senz'armi forte dell'impeto - de la virtù. Non vanti, non glorie, - non sogni d'eroi: le nostre vittorie - stan chiuse tra noi. Fidenti prudenti - ne l'opre e nel dir guardiam gli eventi, - guardiam l'avvenir).

Sempre fra i Servizi troviamo l'archivio delle News sull'attività del Grande Oriente d'Italia diviso per annate; i Testi che leggiamo, ovvero i libri consigliati dalla Loggia delle case editrici esoteriche più prestigiose quali la Athanor, la Arktos, le Edizioni Mediterranee ecc..., ma anche romanzi a tema libero muratorio quali quelli dell'amico Nathan Gelb che abbiamo peraltro piacevolmente intervistato per questa rivista.

Il sito della Montesion mette poi a disposizione degli utenti la possibilità di scaricare bellissimi ed inconsueti font di cui è sprovvisto qualsiasi sistema operativo in commercio: dai font medievali a quelli massonici, passando per quelli graci, alchemici e finanche angelici. E per finire la possibilità di scaricare programmi utili non solo all'apertura di file contenuti nel sito stesso, ma anche per il proprio computer di casa. Il tutto completamente a titolo gratuito.

Sino a qualche tempo fa nel sito Montesion era possibile persino inviare SMS gratis..... è ad ogni modo un servizio che non ci manca vista comunque la vastità e completezza di quelli già di per sé offerti !

Ogni volta che chiacchiero con un amico che si interessa di esoterismo o con un Fratello massone, finisce sempre che prima o poi questo mi parli del sito della Montesion.....o che gliene parlo io !

Dopo aver letto questo articolo e certamente visitando direttamente il sito stesso, ne avrete compreso il motivo.

Pubblicato il 17/2/2010 alle 7.57 nella rubrica SPIRITUALITA' - GNOSI - TEOSOFIA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web