Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

"GUZZANTI VS BERLUSCONI": l'ultimo libro di Paolo Guzzanti



Fra le altre cose, sto terminando di leggere lo strepitoso saggio "Guzzanti Vs Berlusconi" (Aliberti Editore) dell'ottimo Paolo Guzzanti, giornalista di lunga militanza politica liberalsocialista ed oggi Vicesegretario del Partito Liberale Italiano.
Un libro davvero inconsueto: a metà fra la biografia ed il reportage giornalistico.
Guzzanti non è certo un antiberlusconiano della prima ora. Anzi. Lui era uno dei fedelissimi del Cavaliere....almeno sin tanto che quest'ultimo andava proponendo la Rivoluzione liberale e meritocratica di cui questo Paese avrebbe tanto bisogno !
Peccato che il Cavaliere, anche inseguendo la statalista Lega Nord, abbia tradito più volte il suo stesso elettorato.
Paolo Guzzanti lo racconta, come racconta e denuncia l'ambiguo rapporto di amicizia fra Berlusconi ed il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, già alto membro del KGB e simpatizzante di Stalin. Nonchè i suoi rapporti "d'affari" con Gheddafi.
Una biografia - quella di Guzzanti - trasparente e per nulla facente parte della "vulgata antiberlusconiana", ma che mette in luce gli aspetti più autoritari e pacchiani dell'attuale Presidente del Consiglio.
Una biografia nella quale, peraltro, Paolo Guzzanti, lascia la parola anche al Cavaliere stesso per un centinaio abbondante di pagine.
Tutto Silvio Berlusconi nel bene e nel male, dunque, come ci ricorda lo stesso Guzzanti: senza odi e rancori, ma anche senza sconti.
Un libro da leggere e conservare a futura (e presente) memoria.

Luca Bagatin

Pubblicato il 22/3/2010 alle 7.14 nella rubrica ARTICOLI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web