Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

LEZIONI DI PENSIERO ILLIBERALE

IL NUOVO EURO-COMUNISMO




Da www.ilsole24ore.com (le note in grassetto sono del sottoscritto):

Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha annunciato che Vladimir Putin (già agente del KGB e noto estimatore del dittatore sovietico Josef Stalin, oltre che oppositore di ogni forma di dissenso nei confronti della sua politica autoritaria n.d.r.) sarà il primo docente dell'Università del pensiero Liberale (dottrina economica e sociale insompatibile con il comunismo n.d.r.) che sarà aperta a Villa Gernetto, la villa settecentesca acquistata dal premier dove oggi si è tenuto il vertice Italia-Russia.
«Questa villa - ha detto Berlusconi (amico di Putin e sostenitore della sua politica estera neo-sovietica n.d.r.) concludendo la conferenza stampa - sarà la sede dell'Università del pensiero liberale dove verranno personalità da tutto il mondo che nei loro paesi hanno ricoperto ruoli di prestigio. Ho detto a Putin di mandare anche giovani russi e l'ho invitato ad essere il primo professore a tenere una lezione in questa università. Da come ha accolto questa mia proposta ho capito che sarebbe contento di farlo»

Pubblicato il 27/4/2010 alle 15.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web