Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

AFORISTICA di Paolo Bianchi



Dio non muore, ma cambia nome.


La persona matura non si meraviglia piĆ¹ di nulla, ma s'innamora di tutto.


Non conta quello che ho scritto, ma quello che leggete.


Pubblicato il 13/2/2012 alle 7.48 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web