Blog: http://lucabagatin.ilcannocchiale.it

Non chiamiamoli hooligans, ma terroristi !

Pensavamo che il pericolo imminente provenisse in particolare dal Medio Oriente, dalla Libia, dalla Siria ed invece...

Ed invece il terrorismo si aggira per l'Europa e non è di matrice islamica, bensì calcistica.

Li chiamano hooligans, ma in realtà, infatti, dovrebbero essere definiti, senza mezzi termini, terroristi.

E come tali andrebbero trattati e giudicati, anche in sede giudiziaria, perché, devastare una città ed i suoi monumenti – patrimonio dell'Umanità - e praticare violenza significa semplicemente una sola cosa: terrorismo, crimine contro l'Umanità.

E, in questo senso, andrebbero prese sin da subito delle misure in sede europea (se questa Europa politica esistesse davvero !), per sventare attacchi di questo tipo ed evitare finanche che persone di tale pericolosità possano aggirarsi indisturbate nelle nostre città negli anni a venire.

Quanto al pagamento dei danni pare chiaro che, chi rompe paga ed i cocci debbano rimanere suoi.

Temiamo non sarà così e la cosa ci farà indignare doppiamente.


Luca Bagatin

Pubblicato il 21/2/2015 alle 13.14 nella rubrica ARTICOLI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web